Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Centro / Corso Giuseppe Garibaldi

Ruba da un furgone: ragazzo inseguito e arrestato in pieno centro

In manette un giovane salvadoregno di 27 anni, irregolare sul territorio italiano: lunedì mattina in Piazza Garibaldi a Brescia ha cercato di derubare un furgone in sosta

Foto d'archivio

Colto in flagranza di reato mentre ruba da un furgone parcheggiato in Piazza Garibaldi: arrestato e condannato a 6 mesi di reclusione, dovrà essere espulso dal Paese perché irregolare sul territorio italiano.

E' successo lunedì mattina: il protagonista un giovane salvadoregno di 27 anni, arrestato per furto aggravato. Si è avvicinato a un furgone di un'impresa di spedizioni, approfittando della momentanea assenza del conducente.

Ha aperto la portiera e ha preso il primo pacco che ha trovato: ha cercato di fuggire ma è stato beccato in “diretta” da una pattuglia della Guardia di Finanza. E così i militari l'hanno inseguito e subito arrestato.

Si era intascato uno schermo touch per smartphone, del valore di circa un centinaio di euro. Ma non è riuscito a scappare: è stato giudicato per direttissima, e condannato a 6 mesi di reclusione con 120 euro di multa. Un controllo successivo ha poi confermato come fosse irregolare in Italia: alle spalle già due procedimenti di espulsione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba da un furgone: ragazzo inseguito e arrestato in pieno centro

BresciaToday è in caricamento