Cronaca Centro / Via Fratelli Ugoni

Pestato a sangue fuori dal Freccia Rossa: gravissimo 33enne

Trovato a terra pieno di lividi e di sangue, a seguito di una segnalazione. La polizia indaga sull'aggressione di Via Ugoni: vittima un 33enne attualmente ricoverato alla Poliambulanza di Brescia

Pestato a sangue, senza apparente motivo. A due passi dal centro commerciale Freccia Rossa, sul finire di un pomeriggio uguale a tanti altri. E’ ancora ricoverato in gravi condizioni il giovane indiano di 33 anni che è stato ritrovato a terra, pieno di sangue e contusioni, in via Fratelli Ugoni a seguito di una segnalazione.

Una telefonata al 118, che è subito intervenuto sul posto: il giovane non ha perso conoscenza ma sul corpo portava i segni di diverse lesioni anche profonde. Forse vittima di un’aggressione, è stato poi trasportato alla Poliambulanza.

Le sue condizioni sono migliorate, ma sono ancora gravissime. Probabilmente un agguato, oppure un tentativo di rapina: indaga la Questura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestato a sangue fuori dal Freccia Rossa: gravissimo 33enne

BresciaToday è in caricamento