rotate-mobile
Cronaca

I vicini danno l'allarme: giovane uomo trovato morto in casa

Si pensa a un malore improvviso

Un uomo di 48 anni è stato trovato morto nel suo appartamento a Brescia, nel quartiere Perlasca.

A dare l'allarme sono stati i vicini: non vedendolo ormai da alcuni giorni, hanno lanciato l'allarme al 112. Sono quindi intervenuti gli agenti della Locale, che – dopo essere entrati nell'abitazione – hanno trovato il corpo del 48enne ormai privo di vita.

La procura ha disposto l'autopsia per accertare le cause del decesso. L'uomo viveva da solo ed era conosciuto dai servizi sociali. Sul corpo, a una prima analisi, non stati trovato segni di violenza: si pensa a un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vicini danno l'allarme: giovane uomo trovato morto in casa

BresciaToday è in caricamento