Sesso a pagamento con ragazzini: indagato volto noto della TV lombarda

Foto di repertorio

L’untore di Collebeato, il prete di Solza, il poliziotto di Albino e l’allenatore di Treviglio. C’è un mondo intero tra gli 11 arrestati a seguito dell’inchiesta per pedofilia condotta dai Carabinieri di piazza Tebaldo Brusato e coordinata dalla procura  di Brescia. 

VIDEO: Sesso con i ragazzini,
i luoghi degli incontri

Non solo arresti, tuttavia. Le indagini coinvolgerebbero infatti anche una ventina di persone in stato di libertà. Stando ad alcune indiscrezioni, tra di loro ci sarebbe anche un volto noto della TV lombarda: un conduttore che ha fatto la storia delle trasmissioni erotiche su rete privata. In questo momento, l’uomo si troverebbe all’estero e le forze dell’ordine stanno mantenendo il massimo riserbo per non compromettere le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

Torna su
BresciaToday è in caricamento