Cronaca

Il miracolo della vita non aspetta: mamma partorisce nell'ambulanza in corsa

È successo giovedì pomeriggio in città: una mamma di 37 anni ha dato alla luce il suo quarto figlio sull'autolettiga che la stava portando all'ospedale

Il miracolo della vita e un travaglio accelerato, come spesso accade quando si ha già partorito altre volte. Così un bimbo è venuto al mondo quando l'ambulanza era ancora in corsa, diretta all'ospedale dove la mamma aveva programmato di partorire. La fretta di nascere del piccolo ha fatto saltare i piani della donna, una 37enne bresciana già mamma di tre bambini. 

Tutto è successo giovedì pomeriggio. In seguito alle forti contrazioni avvertite, la 37enne ha immediatamente allertato il 112. In pochi minuti è arrivata l'ambulanza, ma per raggiungere l'ospedale non c'è stato tempo. Pronta a partorire, davvero pronta: forse fin troppo, tanto che il piccolo è nato lungo il tragitto. 

Una corsa contro il tempo, ma di tempo non ce n'è stato: per fortuna una storia a lieto fine, senza complicazioni, della serie tutto è bene quel che finisce bene. Il piccolo è nato, e sta bene: anche la mamma sta bene, sono in ospedale, alla Poliambulanza, per gli accertamenti di rito. Presto saranno di nuovo a casa, per la prima volta insieme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il miracolo della vita non aspetta: mamma partorisce nell'ambulanza in corsa

BresciaToday è in caricamento