menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Blitz della Locale dal parrucchiere, scattano i sigilli

Il titolare non aveva la licenza.

Era già stato sanzionato e diffidato a proseguire l'attività lo scorso dicembre, eppure il titolare continuava imperterrito a lavorare. Gli agenti della Polizia locale di Brescia, nella giornata di giovedì, hanno posto i sigilli a un negozio di parrucchiere situato in vicolo Stazione a Brescia. 

Nonostante il divieto pregresso - a causa della mancanza delle necessarie certificazioni e della licenza per fare pieghe, colori e tagli - il titolare non aveva abbassato la serranda, continuando a ricevere clienti. E nemmeno pare si fosse attivato per ottenere le autorizzazioni necessarie. Da qui la decisione del nuovo blitz, al termine del quale sono scattati di nuovi i sigilli, fino a data da destinarsi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento