menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parco dell'Acqua, si rompe una vetrata. Dubbi sulla sicurezza

Già da tempo si discute sulla sicurezza e sulle condizioni di alcune parti della struttura: il vano ascensore è spesso interessato da infiltrazioni, come alcune parti del tunnel stesso

Il Parco dell'Acqua, scavato nella lingua verde di Largo Torrelunga tra le mura venete, ha dovuto chiudere il tunnel dell'acquario a causa di una finestra sotterranea che si è crepata sulla grande vasca d'acqua.

"Secondo le prime valutazioni, nel corso di alcune operazioni di manutenzione straordinaria compiute da A2A per risolvere problemi di infiltrazioni, un piccolo incidente ha causato il danneggiamento di una di queste" ha spiegato la direzione di Ambienteparco, gestore della struttura. Tecnicamente, si è infranta la parte interna di uno dei tre pannelli temperati spessi un 1 cm e mezzo.

Già da tempo si discute sulle condizioni di alcune parti della struttura: il vano ascensore è spesso interessato da infiltrazioni, come alcune parti del tunnel stesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento