Cronaca Centro / Piazza della Vittoria

Coda senza fine: 50 auto in fila per un parcheggio che non c’è

Almeno una cinquantina le auto che, nel tardo pomeriggio di domenica, hanno intasato via Gramsci in attesa che si liberasse un posto nell'autosilo di Piazza Vittoria a Brescia

Foto d’archivio

Disposti a tutto, anche a rimanere incolonnati per ore, pur di lasciare l'auto a due passi dai negozi e dai ristoranti del centro. Il risultato? Decide di macchine ferme, ma con il motore rigorosamente acceso, lungo via Gramsci. La febbre del Natale, e dello shopping, ha i suoi risvolti negativi: la fila di macchine in coda in attesa che si liberi un posto nell'unico parcheggio del centro di Brescia, quello di Piazza Vittoria.

Il lungo serpentone di auto che, nel tardo pomeriggio di domenica, ha intasato l'unica via di accesso al centro storico aperta a tutti non è certo passato inosservato. Eppure bastava veramente poco per non restare imbottigliati: leggere il cartello posto all'inizio di via Gramsci che indicava a chiare lettere che il parcheggio sotterraneo era full. 

Qualcuno ha desistito e ha fatto retromarcia, altri invece hanno atteso fiduciosi l'uscita di qualche auto. Eppure il centro di Brescia è comodamente raggiungibile con la metropolitana, oltre che con i bus. Una soluzione eviterebbe di restare imbottigliati nel traffico e ridurrebbe anche il livello di polveri sottili del centro storico. 

Non è nemmeno la prima volta che si assistono a scene simili, nonostante il parcheggio non sia proprio a buon mercato: nei weekend come nei giorni feriali c'è chi resta in colonna pur di accaparrarsi un posto auto all'ombra della Loggia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coda senza fine: 50 auto in fila per un parcheggio che non c’è

BresciaToday è in caricamento