Cronaca Piazzale Spedali Civili

Sorpreso a rubare in ospedale, dà di matto e aggredisce la vigilanza

Per l'uomo, un 40enne italiano, le manette sono scattate martedì pomeriggio. Ora è a Canton Mombello, a disposizione dell'autorità giudiziaria

In ospedale per rubare e non certo per farsi curare. Fortunatamente la sua presenza ingiustificata e il suo aggirarsi furtivamente in corsia non sono passati inosservati e per lui sono scattate, nuovamente, le manette.

L'uomo, un 40enne italiano già noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti in materia di reati contro il patrimonio, è stato arrestato martedì pomeriggio all'interno dell'ospedale Civile di Brescia, prima che mettesse a segno altri colpi. Per lui ora si sono aperte le porte del carcere di Canton Mombello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a rubare in ospedale, dà di matto e aggredisce la vigilanza

BresciaToday è in caricamento