Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Ubriachi fradici di primo mattino, in due finiscono al pronto soccorso

Doppio intervento del 118

Foto di repertorio

Nell'arco di 10 minuti, doppio intervento del 118 per soccorre due persone collassate per il troppo alcol ingurgitato. È successo sabato mattina.

La prima chiamata alle centrale operativa è arrivata alle 10.18: in prossimità della stazione degli autobus a Brescia, zona ferrovia, un uomo di 53 anni era praticamente privo di sensi in strada. Caricato su un'ambulanza della Croce Bianca, è stato portato al Città di Brescia per ricevere le cure del caso.

La seconda chiamata è invece arrivata alle 10.26 da Orzinuovi, a poca distanza dal distributore Eni sulla Provinciale 235. A rischiare il coma etilico, stavolta, è stato un 45enne, preso in cura dai volontari di Roccafranca. Anche per lui si sono aperte le porte del pronto soccorso, quello del Mellino Mellini di Chiari; le sue condizioni non destano preoccupazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriachi fradici di primo mattino, in due finiscono al pronto soccorso

BresciaToday è in caricamento