menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapine e spaccio a minorenni: otto in manette

Sequestrati 10 chili di hashish, 50 grammi di cocaina e decine di dosi di marijuana

La squadra mobile della questura di Brescia ha arrestato 8 persone e ne ha denunciate a piede libero altre 16 nell'ambito di servizi investigativi sul territorio per contrastare reati predatori e spaccio di droga.

Per 5 di loro, stranieri, è scattata la procedura di espulsione dal territorio nazionale.

Altre 17 persone, tutti minorenni, sono state segnalate alla prefettura perché trovate in possesso di sostanze stupefacenti per uso personale.

Gli agenti hanno sequestrato una pistola con matricola abrasa, denaro contante, 10 chili di hashish, 50 grammi di cocaina e decine di dosi di marijuana.

L'operazione 'Territorio sicuro', fanno sapere dalla questura, continuerà per tutto il periodo estivo per contrastare furti, rapine e spaccio di droga, specie ai minorenni, con poliziotti in borghese ed unità cinofile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, contagi da zona rossa: attesa decisione della Regione

social

Le acque si abbassano, l'antico "castello" riemerge dagli abissi del lago

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento