rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Brescia 2 / Via Luigi Rizzo

Brescia Due: migrante inseguito e ucciso a coltellate in via Rizzo

Il cadavere è stato scoperto da una donna che, verso le 19.30 di ieri, ha chiamato il 118 per chiedere aiuto

Un migrante, quasi certamente originario dell'Est Europa, è stato ucciso a coltellate davanti al Simply tra via Cefalonia e via Rizzo.

L'omicidio è avvenuto - secondo una prima ricostruzione degli inquirenti - tra le 19 e 19.30 di ieri. L'uomo è deceduto a causa di numerose ferite da arma da taglio.

Probabilmente, il decesso è da attribuirsi a una lite degenerata, dato che l'uomo ha lasciato sulla strada una lunga scia di sangue: dopo una prima coltellata, dev'essere stato inseguito e poi finito.


A chiamare l'ambulanza del 118 una passante, che poi è fuggita. Ricoverato d'urgenza alla Poliambulanza di Brescia, è morto poco dopo per le gravi ferite riportate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia Due: migrante inseguito e ucciso a coltellate in via Rizzo

BresciaToday è in caricamento