Cronaca Via Valsaviore

Far west in periferia: uccisa a colpi di pistola

Omicidio in pieno giorno a Brescia, zona Mandolossa: in Via Valsaviore una donna sarebbe stata freddato a colpi di pistola, oltre a lei un ferito grave. Indaga la Polizia

La scena dell'omicidio (fonte: Youreporter.it)

Scene da far west a Brescia, in un caldo martedì d’agosto: sono passate da poco le 10 quando viene lanciato l’allarme, in Mandolossa si sono sparati con una pistola, il primo bilancio conferma un morto e un ferito.

Le informazioni sono ancora scarse, scarsissime. A perdere la vita sarebbe stata una donna, la moglie del titolare della pizzeria 'Da Frank'. Sarebbe stata uccisa a colpi di arma da fuoco, probabilmente una pistola. 

L'omicidio è avvenuto in Via Valsaviore, nei pressi della pizzeria. Il ferito grave sarebbe il marito, Francesco Saramondi: sono una coppia molto conosciuta in città per la loro attività commerciale. Non si esclude l'ipotesi di una rapina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Far west in periferia: uccisa a colpi di pistola

BresciaToday è in caricamento