menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violenta lite col marito: ferita, scappa e chiede aiuto in una pizzeria

Il personale de "La Pizzerella" di Nuvolento ha prestato i primi soccorsi a una donna di 52 anni, poi trasportata in ambulanza all’ospedale di Gavardo

NUVOLENTO. Prima la lite, poi la fuga a piedi e la ricerca di qualcuno a cui chiedere aiuto. Protagonista della vicenda una donna di 54 anni che, poco prima della 20 di mercoledì sera, ha spalancato la porta del locale La Pizzerella di via Garibaldi: sconvolta e ferita, si sarebbe rivolta prima ai clienti, poi al personale in cerca di aiuto.

Camerieri e pizzaioli si sono accorti che la donna aveva un dito insanguinato, così hanno interrotto le attività per prestarle i primi soccorsi e chiamare il 112. Una ferita che la 54enne si sarebbe procurata durante un acceso litigio con il marito, avvenuto poco prima nel parcheggio di un supermercato della zona. 


Sul posto sono quindi giunte un’ambulanza, che ha trasportato la 54enne all’ospedale di Gavardo, e una pattuglia dei Carabinieri di Brescia, che indagano sull’accaduto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento