Cronaca Centro / Via Fratelli Ugoni

Incinta, con un passeggino e due bimbi: rubano al Freccia Rossa

Fermate due ragazze di etnia rom, sorprese a rubare in un negozio di abbigliamento

BRESCIA. Poco dopo le 10:00 di martedì mattina, una Volante della Polizia è stata chiamata ad intervenire presso il centro commerciale Freccia Rossa, dove due ragazze erano appena state sorprese a rubare all'interno di un negozio di abbigliamento.

Le due giovani, una delle quali incinta ed entrambe di etnia rom, sono entrate con al seguito due bambini molto piccoli ed un passeggino. Una volta nel reparto uomo, hanno arraffato diversi capi di abbigliamento, per lo più jeans, cercando di coprirsi l'una con l’altra. Approfittando della distrazione della commessa, sono poi uscite dal negozio con la refurtiva.

La negoziante, resasi conto di quanto accaduto, ha subito allertato la sicurezza interna del centro commerciale, che le ha fermate appena dopo l’uscita. La ragazza incinta nascondeva sotto la gonna pantaloni e camice sottratti poco prima dal negozio, con i dispositivi antitaccheggio malamente strappati.

Senza fissa dimora, di 22 e 19 anni, sono state prese in consegna dai poliziotti, che le hanno identificate e denunciate in stato di libertà per furto aggravato in concorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incinta, con un passeggino e due bimbi: rubano al Freccia Rossa

BresciaToday è in caricamento