Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

'Ndrangheta, sequestri per 40 milioni di euro: chiusa azienda bresciana

Sigilli alla Alluminio Costruttori srl, con sede legale in pieno centro storico a Brescia: le mani della 'ndrangheta anche sull'economia locale. In tutto sequestrate 15 aziende tra Calabria, Lazio e Lombardia

Sono stati resi noti i primi risultati della maxi-operazione antimafia coordinata dalla Procura di Reggio Calabria, con decine di Carabinieri impegnati in perquisizioni, notifiche e controlli praticamente in tutti i punti nevralgici dell'economia italiana, partendo dal Sud fino a Roma, Milano e anche Brescia.

Nel lungo elenco delle aziende sequestrate, in tutto sono 15, c'è anche una srl bresciana, con sede legale addirittura nel centro storico cittadino. Si tratta della Alluminio Costruttori, ditta che attualmente opera in Calabria ma che ha mantenuto sede legale a Brescia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Ndrangheta, sequestri per 40 milioni di euro: chiusa azienda bresciana

BresciaToday è in caricamento