Nascondeva la cocaina in bocca. Arrestato 35enne per spaccio

Arrestato un uomo per spaccio di cocaina. Gli agenti lo hanno sorpreso in flagranza mentre cedeva una dose ad una donna del 1953

Ha estratto di bocca un involucro in cellophane contenente cocaina e lo ha venduto ad una signora bresciana del 1953. Lo scambio, avvenuto ieri alle ore 12.45 circa in via Romanino, non è passato inosservato agli occhi di una pattuglia che a bordo di una Volante era impegnata nel controllo del territorio.

Avvicinata dagli agenti la coppia è stata subito controllata: la donna è stata trovata in possesso del solo quantitativo (0,80 grammi di cocaina) appena acquistato dall' uomo e quindi deferita amministrativamente per uso personale di sostanza stupefacente, mentre lo spacciatore aveva con se di 38 involucri di cellophane, tutti sigillati e contenenti cocaina per un quantità complessiva di circa 20 grammi. 
 
L'uomo, nativo del Gambia, del 1976, regolare sul territorio, è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Aveva con sé anche una somma di 235 euro suddivisa in banconote di piccolo taglio e sequestrata in quanto ritenuta provento della vendita di dosi di cocaina.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Ragazzino in ospedale col femore rotto: «È stato il padre di un mio coetaneo»

  • Svolta per entrare in azienda e viene centrato da un'auto: addio a camionista 48enne

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Focolaio colpisce alcune famiglie in paese: decine di contagi

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento