Festini, grigliate e sporcizia all'ombra del Museo: nei guai 5 ragazzi

Tutto è partito dalla segnalazione di un cittadino: i giovanissimi avevano trasformato l'area adiacente al Museo di Scienze Naturali di Brescia in un luogo per trascorrere le loro serate.

Una serata al Museo, ma non per visitarlo. Un gruppo di giovani, tra cui tre minorenni, aveva deciso di trascorrere il proprio tempo libero nell'area del museo di Scienze Naturali di Brescia per fare un po' di baldoria.

Erano attrezzati e ben organizzati per una grigliata in compagnia: sono stati sorpresi proprio mentre accendevano un improvvisato barbecue in un'area coperta sottostante l'edifico. A rovinargli la festa è stata la polizia locale di Brescia, intervenuta tempestivamente lunedì sera, dopo la segnalazione di un cittadino, finita anche su Facebook. 

I cinque, tre dei quali minorenni, sono stati fermati in tempo: "Il fuoco - si legge nel comunicato diffuso dalla polizia locale - era stato preparato in una zona coperta e rischiava seriamente di causare un incendio alla struttura".

Per tutti i ragazzi sono scattate le sanzioni previste dal regolamento di polizia urbana: per i tre minorenni, tra cui una ragazza, risponderanno i genitori. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dietro di sé avevano lasciato anche parecchia sporcizia: confezioni di alimenti e bottiglie vuote di alcolici. L'area è già stata pulita dalla società Aprica e sarà oggetto di ulteriori controlli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

Torna su
BresciaToday è in caricamento