rotate-mobile
Cronaca

Misure anti-Covid, sporcizia e lavoratori in nero: multe per 15.000 euro

In città, i carabinieri del Comando provinciale di Brescia hanno passato al setaccio la zona della stazione ferroviaria, con l’ausilio dei reparti speciali del Nucleo Antisofisticazioni e Sanita?, il Nucleo Ispettorato del Lavoro e il Nucleo Cinofili di Orio al Serio.

I controlli erano finalizzati alla repressione dello spaccio di droga: sono stati estesi anche alle zone limitrofe e hanno interessato diversi locali pubblici. Qui, oltre alla identificazione degli avventori, si e? proceduto alla verifica del rispetto delle misure sul distanziamento sociale per le misure anti-Covid, nonche? delle normative igienico-sanitarie e per la tutela dei lavoratori. 

In due casi sono state riscontrate irregolarita? sotto il profilo igienico e della sicurezza. Riscontrata anche, in un caso, la presenza di due lavoratori irregolari. Le sanzioni elevate hanno raggiunto la cifra di 15.000 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misure anti-Covid, sporcizia e lavoratori in nero: multe per 15.000 euro

BresciaToday è in caricamento