Multe per 21.000 euro all'auto blu del sindaco Paroli: paga il Comune?

Equitalia ha presentato il conto in Loggia delle multe non pagate dall'auto blu del primo cittadino: sono in tutto 47, di cui 29 per eccesso di velocità, prese tra il 2009 e il 2010

Equitalia arriva in Comune e la giunta Paroli va in fibrillazione. A essere contestate dai paladini del fisco sono 47 multe, delle quali 29 per eccesso di velocità in autostrada, prese dall'auto blu del sindaco Adriano Paroli tra il 2009 e il 2010. Il conto è salatissimo: 21.000 euro.

A queste, per lo stesso motivo, se ne aggiungono altre 38 prese nel 2011, sebbene non se ne conosca ancora l'ammontare totale.

Le auto blu sono state sanzionate perché i tutor autostradali hanno rilevato velocità di centosettanta e anche duecento chilometri all'ora. Non sempre, però, il sindaco era a bordo. In alcuni casi le multe sono state addebitate al vicesindaco Fabio Rolfi, che le avrebbe già pagate.

In Comune c'è fermento (è già stata avviata un'indagine interna) perché, oltre alle multe in sé, resta il fatto che qualcuno ha fatto "marcire" i verbali nella macchina amministrativa fino a farli lievitare in costosissime cartelle esattoriali.

- Multe all'auto blu. PD: "Dove andava in autostrada?"

Sembra che Paroli non ne sapesse nulla, ma intanto si difende: "Sabotaggio, le auto le ho sempre usate a fini istituzionali", dacché se ne deduce che nei fini istituzionali non rientra il rispetto del codice della strada.

Comunque la si metta, il sindaco - probabilmente di tasca propria - dovrà sborsare la parte che gli spetta per quando era a bordo. Nei restanti casi, saranno i dipendenti comunali a pagare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

Torna su
BresciaToday è in caricamento