rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca Via Tosio

"Questa non è musica, ma chiasso": poi lancia secchiate d'acqua ghiacciata dalle finestre

Protagonista dell'episodio l'inquilina si un palazzo di via Tosio, in città. Infastidita dal concerto che si stava svolgendo sotto le sue finestre, la donna ha letteralmente dato di matto: per placarla è dovuta intervenire la polizia

Chi fermerà la musica? si chiedevano i Pooh. In via Tosio, a Brescia ci ha pensato l'inquilina di un palazzo: infastidita dal concerto che si stava svolgendo sotto le sue finestre, non ha esitato a passare dagli insulti alle secchiate d'acqua gelata. Sarebbero ben 9, racconta l'edizione On line del Giorno, quelle lanciate dalla iraconda inquilina lo scorso mercoledì sera.

"Questa non è musica, è solo chiasso" avrebbe urlato la donna dopo la prima canzone. Poi è passata alle vie di fatto, gettando acqua ghiacciata sulla gente e sugli strumenti dei musicisti - il gruppo reggae The Rebel -  mandando gli impianti in cortocircuito.

Per placare l'ira della signora, che pare sia pure recidiva, è dovuta intervenire la polizia. A fatica gli agenti hanno caricato la donna sull'ambulanza che l'ha portata in ospedale per i controlli del caso. La festa però non ha potuto continuare, visti i danni causati alla strumentazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Questa non è musica, ma chiasso": poi lancia secchiate d'acqua ghiacciata dalle finestre

BresciaToday è in caricamento