Cronaca

Muore Vincenzo Mari, investito da un multetto all'Ortomercato

E' morto dopo due giorni di agonia, dopo essere stato investito da un muletto lo scorso giovedì mattina prima dell'alba all'Ortomercato

E' morto dopo due giorni di agonia, dopo essere stato investito da un muletto lo scorso giovedì mattina prima dell'alba all'Ortomercato di Brescia. Vincenzo Mari, 63 anni, origini napoletane, residente da anni a Bedizzole (Brescia), aveva battuto con violenza la testa sull' asfalto, perdendo conoscenza, ed era stato ricoverato prima all'istituto ospedaliero Poliambulanza, dove era stato sottoposto ad un intervento chirurgico, poi all'ospedale di Manerbio. Qui, ieri sera, è morto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore Vincenzo Mari, investito da un multetto all'Ortomercato

BresciaToday è in caricamento