Moniga, suicida ragazza di Castiglione: aveva 22 anni

Al pontile dei canneti il corpo senza vita di una ragazza di 22 anni: si sarebbe buttata nel lago dal pontile dei canneti, a poche centinaia di metri dal porto. Il corpo senza vita ritrovato in tarda mattinata

I carabinieri sul luogo della tragedia

Nella tarda mattinata di venerdì è stato ritrovato, a poche centinaia di metri dal porto di Moniga del Garda, il corpo senza vita di una ragazza di soli 22 anni, Sonia Milani, residente a Castiglione delle Stiviere (sabato e domenica le veglie di preghiera, lunedì i funerali). Risultava scomparsa da meno di 24 ore, uscita di casa il giorno prima alle 15 circa.

Avrebbe poi raggiunto la spiaggia di Moniga, quella che dai canneti porta in direzione di Padenghe. Dopo aver parcheggiato la sua automobile ha raggiunto il secondo pontile, dove ha appoggiato la sua borsa. Poco più tardi si sarebbe buttata nelle acque del lago.

Il cadavere è stato ritrovato poco dopo le 11. Qualche ora prima era stata notata la sua borsa, appoggiata su di una panchina: il suo cellulare squillava, erano i genitori che la stavano cercando.

Per recuperare il corpo l’intervento della Guardia Costiera di Salò, con il supporto dei Vigili del Fuoco. A bordo di un gommoncino di proprietà del vicino Nauticlub alla fine il cadavere è stato recuperato, a poche decine di metri dal pontile. La ragazza sarebbe stata trascinata dalla corrente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per ricostruire la vicenda anche i Carabinieri della compagnia di Salò, arrivati dal vicino comando di Manerba. Inutile i tentativi di rianimarla, da parte degli operatori 118 dei Volontari del Garda. L’unica ipotesi accreditata è quella del suicidio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane papà stroncato dal Coronavirus: Alessandro aveva solo 48 anni

  • Coronavirus: giovane direttrice di banca trovata morta in casa dal fratello

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune

  • Economia bresciana in lutto: è morto l'imprenditore Giuliano Gnutti

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Coronavirus, nel Bresciano quasi 7000 casi e oltre 1000 decessi

Torna su
BresciaToday è in caricamento