Una "cascata" d'acqua sulle scale mobili: allagata la stazione della metro

Stazione chiusa al pubblico per diverse ore martedì a Mompiano: si spacca un tubo per i lavori in esterna, una cascata d'acqua allaga la metro in direzione Prealpino

Foto d'archivio

Metropolitana allagata, chiusa per diverse ore la stazione di Mompiano, in direzione Prealpino. E' successo martedì mattina: a scatenare la perdita d'acqua la rottura (accidentale) di un tubo da parte della Kostruttiva Spa, l'azienda che sta lavorando alla costruzione della copertura alle scale mobili esterne.

Niente di grave, per fortuna: ma la perdita d'acqua è stata consistente, tanto da convincere Brescia Mobilità a chiudere la stazione, almeno per qualche ora. Per evitare ogni rischio è stata dunque presa la decisione di bloccare il transito di treni e pedoni.

Ci è voluta qualche ora per tappare la piccola falla. Dalla tubatura sarebbe comunque uscita parecchia acqua: stando al racconto di chi c'era, dalle scale sarebbe scesa addirittura “una piccola cascata”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brescia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • Brutta sorpresa dopo lo shopping: auto sparite fuori dal centro commerciale

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Da pochi mesi in Indonesia, morto a 42 anni Davide Savelli

  • Le prime cinque aziende bresciane per fatturato

  • Schianto frontale nella notte: auto sventrata, morto un uomo

Torna su
BresciaToday è in caricamento