menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Metrò, si cercano i soldi per la copertura dei costi

La giunta di centrodestra è alle prese con la copertura dei costi della metropolitana. Attualmente, mancherebbero 20 milioni di euro all'anno

C'è agitazione in maggioranza. Il motivo: la tenuta del bilancio, soprattutto per quanto riguarda la voce metrò. Il sindaco Paroli ha convocato per venerdì prossimo i capigruppo per cercare di fare chiarezza su il reale ammontare dei capitali necessari alla copertura dell'intera opera. Si pensa che il sindaco voglia mostrare i conti alle opposizioni, dato che l'enorme quantità di denaro stanziata per la costruzione dell'opera rischia di affossare definitivamente il bilancio cittadino, già alle prese con la patata bollente A2A.

 
Qualche settimana lfa a giunta credeva di riuscire a coprire le spese ricorrendo all'addizionale Irpef, che avrebbe portato in cassa poco più di 13 milioni di euro, e agli interventi societari previsti per Brescia Mobilità, che però sono stati sospesi. 
 
Così, attualmente mancherebbero per ogni anno a seguire 20 milioni di euro, necessari per assicurare la copertura di oneri e ammortamenti che gravano su Brescia Mobilità per un totale di 200 milioni di euro. Se non si troveranno le risorse necessarie, si rischia di creare un buco che andrebbe a pesare sulle casse cittadine per i prossimi trent'anni.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brescia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Provincia di Brescia: morti e contagi di sabato 16 gennaio 2021

Coronavirus

Fontana: "Lombardia sarà zona rossa, lo dice Speranza. Non ce lo meritiamo"

Coronavirus

Speranza ha firmato, la Lombardia è zona rossa: tutti i divieti in vigore

Coronavirus

Festa abusiva tra le mura di casa: 4.400 euro di multa per 11 ragazzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento