Maltempo: nel bresciano previsto picco di freddo a -24 gardi

Da oggi si preannunciano temperature polari su tutta la provincia. La neve intanto continua a scendere, creando i primi disagi alla viabilità

A tenere alta l'allerta nel bresciano in queste, oltre la neve, è l'attesa di un'ondata di freddo polare. Stando alle previsioni meteo, infatti, le nevicate faranno spazio nelle prossime ore minime da record.

Artogne, in Valcamonica, sarà uno dei comuni più freddi d'Italia: nelle prossime ore è previsto un picco delle temperature minime a -24 gradi.

- Freddo e neve su tutta la provincia, ma il peggio deve ancora venire
- Sul Nord Italia incombe il grande gelo del Buran siberiano


Da oggi temperature ampiamente sotto lo zero anche in pianura e nelle valli: -9 a Lumezzane e Montichiari, -8 a Ghedi, -10 a Darfo Boario Terme. Il freddo ha già provocato i primi disagi alla circolazione ferroviaria: si registra qualche rallentamento a causa di problemi tecnici negli scambi.

Il Comune di Brescia, intanto, ha rafforzato il programma "Emergenza freddo": messi a disposizione circa 30 posti in più nei dormitori della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Tragico infortunio sul lavoro: morto giovane operaio

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus, Lombardia 'blindata": scuole chiuse, bar e locali off limits dalle 18

Torna su
BresciaToday è in caricamento