menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Brescia, auto schiacciata da un albero sradicato dal vento (fonte: Instagram)

Brescia, auto schiacciata da un albero sradicato dal vento (fonte: Instagram)

Su Brescia la tempesta perfetta: raffiche di vento oltre i 120 km orari

Un lunedì nero in città: dopo il maltempo, la conta dei danni

BRESCIA. Alberi caduti, tetti scoperchiati, strade e cantine allagate, fiumi al limite dell'esondazione: è stato un lunedì nero per il maltempo in tutta la città.

La conta dei danni è lunghissima: si va dalle sedie e dai tavoli dei bar spazzati via dal vento in piazza Paolo VI, alla palazzina completamente scoperchiata in via del Brasile, o ancora l'Itis Castelli finito sott'acqua.

Tantissimi inoltre gli incidenti stradali provocati dal vento e dalle strade allagate, seppur di lieve entità. Numerose anche le auto in sosta danneggiate da rami spezzati o da interi alberi sradicati.

Il maltempo ha inoltre mandato in tilt la circolazione ferroviaria sulla tratta Milano-Bresca, i convogli hanno raggiunto ritardi anche superiori ai 100 minuti. 

Nella giornata di oggi non sono previste piogge abbondanti. Resta comunque alta l'allerta per il rischio idrogeologico, con fiumi e corsi d'acqua sorvegliati speciali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento