Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Via alla Cascina Pontevica

Rivende alcolici rubati al mercatino dell'est: è il quinto in due mesi

Un 45enne è stato sorpreso a rivendere alcolici, rubati in supermercati cittadini, al mercatino dell'est di via Cascina Pontevica: è il quinto ricettatore fermato in soli due mesi

Gli agenti della Polizia locale di Brescia sabato mattina hanno effettuato un'operazione in borghese nei pressi di via Cascina Pontevica, dove si svolge il 'mercatino dell'est'.  

I militari hanno fermato un cittadino romeno 45enne, sorpreso a caricare su un furgone 4 borsoni di grandi dimensioni, contenenti alcolici di marca e generi alimentari per un valore complessivo di oltre 1.500 euro, tutta merce rubata in alcuni supermercati della zona.

L’episodio ha portato alla perquisizione dell'abitazione dell’uomo in via Ugoni, dove sono stati trovati altri prodotti alimentari, bevande alcoliche, profumi e prodotti di cosmesi risultati tutti rubati in altri negozi cittadini: l'uomo, trattenuto presso la camera di sicurezza del Comando di via Donegani, è stato denunciato a piede libero.

“È la quinta persona in due mesi che gli agenti della Polizia locale denunciano per questo tipo di reato in seguito a sopralluoghi effettuati al mercatino dell’est – commenta il vicesindaco Rolfi –. Episodi di criminalità come i furti nei supermercati e la rivendita non autorizzata di prodotti originali dovrebbero essere puniti in maniera esemplare, perché danneggiano pesantemente i commercianti e i consumatori che rispettano le regole”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rivende alcolici rubati al mercatino dell'est: è il quinto in due mesi

BresciaToday è in caricamento