Brescia: bambina di 3 anni muore di meningite al Civile

La piccola, residente a Cremona, era ricoverata da tempo nel nosocomio cittadino: si è spenta nei giorni scorsi a causa di una meningite da pneumococco

Una bambina di 3 anni è morta di meningite all’ospedale Civile di Brescia. La bimba era ricoverata da tempo, circa un paio di mesi,  a causa di problemi all'apparato neurologico. 

Originaria di Cremona, la piccola era stata curata in un primo momento nell'ospedale della sua città e poi trasferita nel nosocomio di Brescia, dove sarebbe arrivata in gravi condizioni. Vani i tentativi dei medici: la bimba si è spenta nei giorni scorsi.

La causa del decesso è stata una meningite da pneumococco, una forma sporadica e non contagiosa come quella causata dal meningococco, all'origine dei decessi degli ultimi mesi e per la quale è stata attivata la speciale procedura di vaccinazione. 

La stessa forma che lo scorso gennaio causò la morte di una bambina di 5 anni di origine pakistana residente a Gardone Val Trompia. Su quel decesso, avvenuto sempre  al Civile, la procura di Brescia ha aperto un'inchiesta per omicidio colposo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

  • Cadavere in montagna: risolto il 'mistero' dell'escursionista trovato morto

  • Padre di famiglia cerca una prostituta ma si trova a letto con un trans, rissa nel residence

  • Un bimbo si sente male, al grest di paese un sospetto caso di coronavirus

  • Ubriaco al volante dell'auto, scappa dalla polizia ma finisce la benzina

Torna su
BresciaToday è in caricamento