rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Guida con una patente falsa, nell'auto nasconde mezzo chilo di droga

Arrestato spacciatore di origine marocchina

Dopo la recente operazione a Castel Mella, che ha portato al sequestro di 30 grammi di cocaina, i carabinieri della Compagnia di Brescia hanno arrestato in città uno spacciatore di origine marocchina, irregolare sul territorio nazionale. 

Al controllo dell'auto da parte dei militari, l’uomo ha mostrato una carta d’identita? e una patente di guida palesemente contraffatte. Sottoposto a perquisizione, personale e dell'abitacolo, e? stato trovato in possesso di 520 grammi di hashish e di 23 grammi di cocaina suddivisi in 29 dosi. 

Dai successivi accertamenti e? emerso che l’uomo era rientrato illegalmente in Italia, poiche? era gia? stato espulso nel 2018 a seguito di una condanna sempre per spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida con una patente falsa, nell'auto nasconde mezzo chilo di droga

BresciaToday è in caricamento