Cronaca Via Monte Grappa

Brescia, inseguito per un paio d'ore: arrestato spacciatore

L'uomo, un cittadino nigeriano, è stato incarcerato a Canton Mombello

BRESCIA. Nei giorni scorsi, una serie di controlli incrociati e un inseguimento durato un paio d'ore hanno permesso alla Polizia Locale di arrestare uno spacciatore nigeriano.

L’uomo, un 34enne residente a Chiari, era alla guida una Wolksvagen Golf ed è stato bloccato in via Monte Grappa. Addosso aveva 10 grammi di hashish, 26 di marjiuana già divisi in undici confezioni pronte alla vendita e un sacchetto contenente altri 23 grammi della stessa sostanza.

Grazie a una successiva perquisizione, sono stati trovati nella sua abitazione 200 grammi di 'erba' e strumenti per la pesatura e il confezionamento delle dosi. Il tutto è stato posto sotto sequestro, assieme ai telefoni cellulari e al denaro, 250 euro circa, frutto dell’attività di spaccio.

Il nigeriano è stato arrestato e portato nel carcere di Canton Mobello in attesa di giudizio.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia, inseguito per un paio d'ore: arrestato spacciatore

BresciaToday è in caricamento