menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Febbre alta e convulsioni, bambina ricoverata in ospedale

L'episodio venerdì sera. La piccola, di soli due anni, è ricoverata la Civile, le sue condizioni sarebbero critiche, ma non sarebbe in pericolo di vita

La febbre alta che non accenna a scendere, poi le convulsioni e la perdita di sensi. Attimi di puro terrore per una giovane mamma bresciana e la sua figlioletta di due anni. Tutto è accaduto venerdì sera, poco dopo l'ora di cena: a mettere in allarme la donna la prima convulsione avuta della piccola. 

Senza esitare, la giovane ha preso in braccio la sua bimba, ha allertato il 118 ed è anche corsa in strada a chiedere aiuto. A prendersi cura per prima della piccola - che nel frattempo pare fosse diventa cianotica, perdendo momentaneamente i sensi - ci ha pensato una vicina di casa, infermiera di professione.

Tempestivo anche l'intervento del 118: i sanitari hanno provveduto a stabilizzare le condizioni della bimba, che è stata trasportata d'urgenza al Pronto Soccorso pediatrico del Civile di Brescia. Fatte le analisi del caso, la piccola è stata ricoverata: il quadro clinico è migliorato e non sarebbe preoccupante, ma rimane in osservazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento