Lumezzane: 86enne accoltellata dal figlio, è grave al Civile

L'uomo, appena uscito da una struttura psichiatrica, è stato arrestato

Shock a Lumezzane domenica mattina verso le 8.45. Un uomo di 49 anni, da poco uscita da una struttura psichiatrica, ha accoltellato la madre alla schiena per poi fuggire prima dell'arrivo dei carabinieri.

Ci sono volute tre ore per rintraccialo: stava camminando ancora sporco di sangue per le vie del paese, in evidente stato confusionale. La donna, 86 anni, è stata ricoverata in gravi condizioni all'ospedale Civile di Brescia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Economia bresciana in lutto: è morto l'imprenditore Giuliano Gnutti

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 1 aprile 2020

  • Arresto cardiaco, muore nella sua auto: era in malattia e aveva la febbre

  • Una famiglia distrutta dal Coronavirus: in poche ore morte tre sorelle

  • Coronavirus in provincia di Brescia: morti e contagi Comune per Comune | 2 aprile 2020

  • Coronavirus: morto cassiere di 57 anni, supermercato chiuso per lutto

Torna su
BresciaToday è in caricamento