Brescia: morto l'ex primario Luciano Vincenzi, lunedì il funerale

Ha lavorato al Sant'Orsola per oltre vent'anni

Foto d'archivio

La medicina bresciana piange la scomparsa del dottor Luciano Vincenzi, ex primario dell'ospedale Sant'Orsola morto all'età di 83 anni.

Nato a Carpi, il dottor Vincenzi si era poi laureato all'Università di Modena all'inizio degli anni '60, conseguendo una successiva specializzazione in Chirurgia e Urologia a Pavia. Nel corso della sua carriera ha lavorato all'Oftalmico di Milano, poi una breve parentesi a Canosa, in provincia di Barletta-Andria-Trani, infine l'approdo come primario al Sant'Orsola di Brescia nel 1982, ruolo ricoperto sino al momento della pensione, avvenuta nel 2005.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le esequie saranno celebrate alle 13.45 di oggi, lunedì 5 ottobre, nella parrocchia della Santissima Trinità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Nel Bresciano 35 contagi in 24 ore: i nuovi casi Comune per Comune

  • Brescia: è morto il papà di Francesco Renga, aveva 91 anni

  • Covid, nuova ordinanza della Regione per locali, sport, Rsa e scuole: cosa cambia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento