Cronaca San Bartolomeo / Via Montenevoso

Furiosa lite in casa: marito e moglie separati dai carabinieri

Un litigio talmente animato da mettere in allarme i vicini, che, temendo il peggio, hanno chiamato le forze dell'ordine

BRESCIA. Le urla erano talmente forti da mettere in allerta i vicini di casa: svegliati in piena notte dal rumore proveniente da un appartamento del palazzo di via Montenevoso, non hanno esitato a comporre il numero unico per le emergenze, temendo che la situazione potesse degenerare.  

 Sul posto si è così precipitata una pattuglia del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Brescia. Una volta aperta la porta del'appartamento, si sono trovati di fronte una feroce litigata tra marito e moglie, fortunatamente non degenerata in violenza. Tra i due sarebbero volate solo parole grosse e ai militari è così toccato l'arduo compito di fare da pacieri, oltre che quello di tranquillizzare i vicini di casa, costretti a fare le ore piccole proprio all’inizio di una nuova settimana di lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furiosa lite in casa: marito e moglie separati dai carabinieri

BresciaToday è in caricamento