Alla Tarantola per comprare un libro, cercano di rubarle dalla borsetta

Il furto è stato sventato grazie alla commessa, che si è accorta dei movimenti di una ladra

BRESCIA. Nel pomeriggio di lunedì, attorno alle 17, una Volante della Polizia è intervenuta presso la libreria Tarantola di via Porcellaga, a seguito di una segnalazione di un'impiegata del negozio, che denunciava un tentativo ai danni di una cliente (il fatto è stato reso noto dalla Questura martedì pomeriggio).

Agli agenti giunti sul posto, la commessa ha raccontato che, poco prima, in libreria era entrata una signora loro cliente abituale. Dopo poco era arrivata anche una coppia di cittadini romeni, i quali, dopo aver osservato alcuni scaffali, si sono posizionati alle spalle della signora.

La straniera, senza farsi notare dalla cliente intenta a scegliere un libro, ha quindi messo la mano all’interno della sua borsa. I suoi movimenti non sono  però passati inosservati alla commessa, che immediatamente ha allertato la signora. L’arrivo dei poliziotti ha permesso di identificare e denunciare la coppia per tentato furto aggravato in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento