rotate-mobile
Cronaca Centro / Piazza della Vittoria

Travolto da una lastra di marmo crollata dal portico della piazza: trauma cranico e fratture

Il giovane è ricoverato al Civile. Il porticato era appena stato oggetto di un intervento di restyling 

È stato travolto da una pesante lastra di marmo, mentre stava consegnando una fornitura di caffè al Casabar di Piazza Vittoria, a Brescia: ora è ricoverato al Civile con un trauma cranico, il naso e la tibia fratturate. Ma poteva andare decisamente peggio al 30enne di Flero che, nella mattinata di mercoledì 23 novembre, è stato colpito da una lastra di rivestimento - del peso di 240 chilogrammi, crollata improvvisamente dal portico del Torrione. La scena, agghiacciante, sotto gli occhi delle decine di persone sedute ai tavolini esterni del bar. Sono stati loro, e la titolare del locale, a prestare i primi soccorsi al giovane uomo che era riverso sul pavimento, in un bagno di sangue. 

Tragedia sfiorata

In qualche modo il 30enne è riuscito a proteggersi il capo, riparandosi istintivamente con un braccio, poi è caduto a terra, sbattendo la testa. Confuso e dolorante, ma pare sempre cosciente, dopo le prime cure prestate dai volontari di Brescia Soccorso, sopraggiunti a bordo di un’ambulanza, è stato trasferito al Civile di Brescia. Gli accertamenti hanno escluso gravi conseguenze.

Il portico è stato immediatamente transennato dalla polizia locale e sono scattate le operazioni di messa in sicurezza dei vigili del fuoco e le verifiche dei tecnici del comune. Alla proprietà dell’immobile è stato chiesto di procedere con una verifica urgente per scongiurare il rischio di altri crolli. La lastra di marmo, come le altre che rivestono la parete del portico, è stata recentemente oggetto di lavori di restyling, come l’intero palazzo. Accertamenti in corso per capire se le operazioni di pulitura delle lastre possano avere causato l’improvviso distacco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto da una lastra di marmo crollata dal portico della piazza: trauma cranico e fratture

BresciaToday è in caricamento