Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Sporcizia e lavoratori in nero: 3 ristoranti multati per 3.000 euro

Mal frequentati, sporchi e non in regola con i contributi da versare ai dipendenti. Sono risultati così tre ristoranti etnici, tutti dislocati nella zona della Stazione, che sono stati oggetto di controlli congiunti effettuati da una ‘task force’ composta dagli agenti del reparto Volanti, dalla polizia commerciale, dagli ispettori del lavoro, dell’Asl e dai Vigili del Fuoco.

Nel mirino è finito un locale, gestito da pakistani, di via dei Mille, più volte segnalato alle forze dell’ordine per le attività di spaccio che si svolgerebbero al suo interno. Il ristorante e i suoi avventori sono così  stati controllati nella giornata del 20 novembre ed un cliente è stato pizzicato con alcuni dosi di hashish nelle tasche. Si tratta di un pakistano che è stato denunciato a piede libero. Il titolare dovrà invece sborsare 1000 euro per le insufficienti condizioni igieniche, più altri 500 per la mancata esposizione delle indicazioni previste per legge sulle slot machine  

Il 27 novembre ad essere passato al setaccio è stato un 'kebabbaro' di via Solferino, all’interno del quale sono state controllate 10 persone, 5 delle quali con alle spalle diversi precedenti di polizia. Anche in questo caso il proprietario è stato multato per la scarsa igiene del locale, ma anche per le dimensioni non adeguate al numero di avventori. 

Infine, è toccato ad un altro locale di via Solferino, all’interno del quale sono state individuati 2 clienti con diversi precedenti di polizia. Già multato per la sporcizia trovata dagli ispettori dell'Asl, il titolare dovrà pagare 100 euro perché i tavolini posizionati all’esterno sono risultati essere poco visibili nelle ore notturne. 

In tutti e tre i ristoranti etnici l’ufficio provinciale del lavoro ha riscontrato una sistematica violazione delle norme in materia di registrazione delle ore lavorate. In pratica ai dipendenti alcune ore di lavoro sarebbero state pagate in nero. Al termine dei controlli, l’ammontare delle multe ha raggiunto i 3.000 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sporcizia e lavoratori in nero: 3 ristoranti multati per 3.000 euro

BresciaToday è in caricamento