Mamma lascia la porta aperta, bimba precipita dal balcone

L'incidente è avvenuto poco prima delle 14 in via Cornaleto a Isorella. La piccola è stata soccorsa dall'eliambulanza, ma non è in pericolo di vita

Un attimo di distrazione, il volo nel vuoto di circa tre metri, la grande paura e la corsa in ospedale: tragedia sfiorata nel primo pomeriggio di martedì 12 gennaio a Isorella. Una bambina di tre anni, di origine marocchina, è rimasta ferita dopo che è precipitata dal balcone della sua abitazione, al primo piano di un condominio in via Cornaleto.

Tutto è successo in una manciata di secondi: la giovane madre ha lasciato aperta la porta finestra mentre si occupava delle faccende domestiche; la piccola è uscita sulla terrazza e, in men che non si dica, si è arrampicata sulla ringhiera perdendo poi l'equilibrio e precipitando nel vuoto per almeno 3 metri. Fortunatamente la piccola è caduta sul prato che circonda l'edificio ed il manto erboso ha attutito il colpo.

La bimba avrebbe riportato traumi e escoriazioni, ma nulla di preoccupante. Sembra inoltre che si sia rialzata da sola. Sul posto, in forma cautelare, è stato inviata l'eliambulanza che ha trasportato la piccola al Pronto Soccorso pediatrico del Civile di Brescia, dove riceverà le cure del caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Pranzo in trattoria, 280 euro di multa a 26 operai: "Come possono mangiare al gelo?!"

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

Torna su
BresciaToday è in caricamento