menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una stanza blindata e un’ora per scappare: l'escape room sbarca a Brescia

Si chiama Intrappola.to, il gioco ha già conquistato l’Europa e gli Stati Uniti e ora arriva anche in città, in via Lechi. Per uscire dalla stanza semi-buia bisogna risolvere enigmi, trovare chiavi e indovinare codici

BRESCIA. Intrappolati in una stanza-cella semi-buia, con una lunga sequela di enigmi, rompicapi e combinazioni da individuare per scappare. Per chi soffre di claustrofobia è uno dei peggiori incubi, ma per chi ama fare il detective è solo un’appassionate passatempo: un miscuglio tra una caccia la tesoro, un gioco di ruolo dal vivo e una scena di “Saw - L’enigmista”, ovviamente senza sangue. 

In inglese si chiama Escape Room (stanza di fuga) e nell’ultimo anno è diventata una moda virale anche nel nostro paese. Dopo avere conquistato l’Europa e l’America ha raggiunto l’apice del successo anche da noi: sono ben 100mila le persone che hanno passato 60 minuti intrappolati nelle varie celle dislocate in tutta Italia. La 12esima stanza di Intrappola.to apre venerdì 24 gennaio in città, in via Lechi 52. A portare l’Escape Room a Brescia è Andrea Menchiari. 

LE REGOLE - La squadra (composta da un minimo di due ad un massimo di sei giocatori) che si ritrova chiusa in una stanza ha un’ora di tempo per scoprire indizi, identificare codici, risolvere combinazioni e aprire un lucchetto dopo l’altro per tentare di riconquistare la libertà. I giocatori sono soli sin dal loro arrivo. La porta di ingresso è anonima, non c'è reception né accoglienza, solo un codice di ingresso inviato via mail dopo l'iscrizione on line.

Un gioco per tutte le occasioni e tutte le età: “ Dagli 8 ai 100 anni, tutti possono partecipare e raramente qualcuno esce deluso - spiega Daniele Massano, ideatore di Intrappola.to -. Sono in molti quelli che ritornano, perché il gioco è molto complesso e la probabilità di risolverli tutti al primo tentativo oscilla attorno al 2%”. Informazioni e prenotazioni qui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento