rotate-mobile
Cronaca Centro / Via Solferino

Ubriaco alla guida: fugge a folle velocità e imbocca contromano le strade del centro

Un 22enne bresciano è stato denunciato per guida in stato d'ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale

Folle velocità e strade del centro di Brescia imboccate contromano. Tutto per tentare - inutilmente - di seminare la Polizia. Per fortuna, l'auto in fuga non ha causato incidenti e nessun ignaro automobilista di passaggio si è fatto male.

È accaduto nella notte tra giovedì e venerdì a Brescia: una Renault Clio con a bordo tre ragazzi sfrecciava a velocità sostenuta lungo via Spalti San Marco, quando è stata intercettata da una Volante della Polizia di Stato. Il giovane alla guida non avrebbe rallentato alla vista del veicolo delle forze dell'ordine, ma avrebbe anzi pigiato ancora di più sull'acceleratore.

Tallonata dalla Volante, avrebbe percorso le strade del ring cittadino a velocità elevata, poi avrebbe imboccato via XX Settembre contromano.  Tra manovre pericolose e disperati tentativi di seminare la Polizia, la Clio avrebebe poi svoltato in via Solferino. Ed è proprio in quella strada che si è conclusa la sua corsa.

Il motivo della fuga è emerso in seguito agli accertamenti eseguiti sul conducente, uno studente bresciano classe 2000: il tasso alcolemico riscontrato nel suo sangue era superiore a 0,8 grammi per litro. Oltre al ritiro della patente, è stato denunciato per guida in stato d'ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco alla guida: fugge a folle velocità e imbocca contromano le strade del centro

BresciaToday è in caricamento