Fumo nero dall’inceneritore, allarme tra i residenti. Per A2A tutto tranquillo

L’allarme lanciato domenica mattina, quando poco dopo le 12 dal camino dell’inceneritore si alza una coltre nera di denso fumo: residenti preoccupati, ma A2A minimizza e mostra i dati. “Tutto tranquillo”

Un fumo nero che si leva dal ‘camino’ dell’inceneritore di Via Malta, e un allarme diffuso tra i cittadini che sembra ricordare quel giorno maledetto, quando si alzò improvvisamente una nube, ‘annusata’ fino a San Polo, ormai quasi un paio d’anni fa.

E’ successo di nuovo, così pare, la scorsa domenica, poco dopo mezzogiorno. A lanciare l’allarme per primo un residente della zona, che ha scattato qualche foto e ha avvisato i vicini. Preoccupazione diffusa, in attesa di una prima risposta di A2A.

La multiutility, come da prassi, ha minimizzato: tutto nella regola. Forse un calo di tensione, e nulla più.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

  • Una tragedia immensa: il piccolo Alberto ucciso da un tumore a soli 5 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento