Nuovo allarme bomba alla Ing Lease di via Nenni a Brescia

E' il secondo episodio in poche settimane, dopo quello dell’11 ottobre scorso. E' possibile che i due episodi siano collegati, dato che la struttura di Brescia è a rischio chiusura a causa del processo di riorganizzazione del gruppo

Un altro allarme bomba alla alla Ing Lease di via Nenni a Brescia, dopo quello dell’11 ottobre risultato poi essere falso. Questa vola a essere raggiunta dalla telefonata che annunciava la presenza di un ordigno è stata la portineria della filiale. Erano circa le 11 e mezza del mattino.

La minaccia è stata rivendicata da un sedicente membro di un movimento anarchico. Subito due pattuglie dei carabinieri sono arrivate nell’edificio per controllare i locali, mentre i 120 dipendenti sono stati  fatti uscire dal palazzo. Non è stato trovato nulla di sospetto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Auto travolge sette ciclisti sul Garda: è la squadra di Peter Sagan

  • Provincia di Brescia: morti e contagi di sabato 16 gennaio 2021

  • Fontana: "Lombardia sarà zona rossa, lo dice Speranza. Non ce lo meritiamo"

Torna su
BresciaToday è in caricamento