Brescia: attacco di cuore al bar, rianimato col defibrilaltore

L'episodio giovedì mattina in via IV Novembre. L'uomo è stato ricoverato in Cardiologia presso l'ospedale Civile

Attimi concitati giovedì mattina - verso le 11 - in via IV Novembre a Brescia, dove un pensionato di 69 anni si è sentito male all'interno bar, accasciandosi a terra privo di sensi.

ll gestore ha immediatamente chiamato il 118. All'arrivo dei medici, l'uomo non dava segni di vita: è stato necessario rianimarlo col defibrilaltore. Poi la corsa in ambulanza, a sirene spiegate verso l'ospedale Civile.

E' stato ricoverato nel reparto di cardiologia, dove i medici l'hanno sottoposto ad angiografia. Le sue condizioni non dovrebbero destare preoccupazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento