Cronaca

Incudine: fucile fuorilegge, arrestati due bracconieri

Agli arresti domiciliari il 23enne G.R. e il 47enne C.G, entrambi residenti in paese. In loro possesso è stata trovata una carabina modificata priva di matricola

Una veduta di Incudine

I carabinieri di Vezzo d'Oglio hanno arrestato lo scorso fine settimane due camuni probabilmente dediti al bracconaggio.

A finire nei guai G.R. (23 anni) e C.G (47 anni), entrambi residenti a Incudine. I militari li hanno trovati in possesso di una carabina priva di matricola, dotata di un'ottica di precisione e silenziatore.

Il fermo è arrivato dopo la chiamata in caserma di alcuni cittadini, svegliati dall'esplosione di alcuni colpi d'arma da fuoco. Il giudice ha convalidato i fermi: ora i due si trovano agli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incudine: fucile fuorilegge, arrestati due bracconieri

BresciaToday è in caricamento