Cronaca Via Milano / Via Vittorio Alfieri

Cade da un'impalcatura, grave impresario edile 43enne di Orzivecchi

L'incidente è avvenuto in un cantiere privato in via Vittorio Alfieri. Sul posto i tecnici Asl e Polizia, per accertamenti sul rispetto delle norme di sicurezza sui luoghi di lavoro

Antonio Castelli, 43enne impresario  edile di Orzivecchi, è stato ricoverato nel reparto di Prima rianimazione del Civile in prognosi riservata, dopo essere caduto da un'impalcatura da circa 4-5 metri d'altezza. L'incidente è avvenuto in città giovedì mattina, in un cantiere in via Vittorio Alfieri.

Castelli è caduto da un'impalcatura montata in un'abitazione privata, sbattendo violentemente a terra e riportando traumi in diverse parti del corpo.


Sul posto sono intervenuti per gli accertamenti i tecnici dell'Asl e gli agenti della Polizia di Stato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade da un'impalcatura, grave impresario edile 43enne di Orzivecchi

BresciaToday è in caricamento