menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Milano: a fuoco un’abitazione, evacuate nove persone

Brescia: incendio in Via Milano, al civico 138. Fiamme che divampano dalla canna fumaria e raggiungono il tetto. Evacuate nove persone, ora rimaste senza casa

Un altro incendio in Via Milano, l’ennesimo. Il corollario di una situazione ormai generale, mentre i civici ‘colpiti’ dal degrado si susseguono con sequenza meccanica. Martedì mattina è toccato al numero 138: lingue di fuoco dalla canna fumarie, e le fiamme che rapidamente si ‘prendono’ il camino, e il tetto.

Sono intervenuti i Vigili del Fuoco, con un’autopompa e un’autobotte, gli agenti della Polizia Locale e della Questura. Il fumo nero si vedeva da lontano, giunti sul posto erano già spontaneamente evacuate quattro persone, tutti immigrati.

Nell’appartamento però ben nove letti, in uno spazio angusto. Rintracciato l’affittuario, che ne pagherà le conseguenze. Un destino comune al proprietario, che spesso però se la cava con una ‘deviazione’ di responsabilità.

Allarme rientrato in poco più di un’ora, mentre ancora si rimuovono calcinacci e tegole. La casa è stata dichiarata momentaneamente inagibile: sono dunque nove le persone rimaste senza un tetto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Coronavirus

Dati sbagliati dalla metà di ottobre: così la Lombardia ha "sballato" i conti

Coronavirus

Covid: 43 casi in una settimana, in paese è allerta massima

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento