Cronaca

L'esplosione e poi le fiamme: casa devastata, giovane portato in ospedale

Sul posto i vigili del fuoco di Brescia

Foto d'archivio

L'esplosione e poi le fiamme, una casa devastata e un ferito portato in ospedale: è stata una notte di paura – e insonne – per tanti residenti di via Della Volta a Brescia, svegliati di soprassalto da un terribile boato.

Verso le 0.40, un appartamento è bruciato a seguito di un'esplosione, sulle cui cause – al momento – sono ancora in corso gli accertamenti da parte degli uomini della Questura.

Il fatto è successo al civico 48/c. Per i soccorsi si sono precipitati i vigili del fuoco di Brescia, un'ambulanza e un'auto medica. Dopo le prime cure sul posto, un giovane uomo di 38 anni è stato portato alla Poliambulanza. Ricoverato in codice giallo, non sembra essere in pericolo di vita. L'immobile è stato dichiarato inagibile.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'esplosione e poi le fiamme: casa devastata, giovane portato in ospedale

BresciaToday è in caricamento