menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I vigili del fuoco in azione nella cantina © Bresciatoday.it

I vigili del fuoco in azione nella cantina © Bresciatoday.it

Brucia la cantina, il fumo invade il palazzo: sei persone evacuate, due in ospedale

L’incendio, mercoledì mattina, nelle cantine di un condominio di via Francesco Alghisi a Brescia. Tre persone sono rimaste intossicate dal fumo

Pomeriggio di paura in un condominio di via Francesco Alghisi a Brescia. Mercoledì, all’ora di pranzo, per cause ancora in corso di accertamento, un rogo si è sviluppato nelle cantine del palazzo. Le fiamme, che comunque non sono mai arrivate agli appartamenti, hanno causato una densa colonna di fumo che in poco tempo ha raggiunto i piani superiori.

Grande lo spavento dei residenti, che sono riusciti a mettersi in salvo grazie all'arrivo immediato dei vigili del fuoco, intervenuti con due squadre: tre di loro sono stati soccorsi e portati fuori dalla struttura proprio dai pompieri.

Sei le persone evacuate: sono state visitate in strada dai soccorritori del 118 per problemi respiratori a causa di una intossicazione di fumo. Solo per due degli abitanti del condominio si è reso necessario il trasporto in ospedale, ma fortunatamente le loro condizioni non destano particolare preoccupazione. L'incendio nelle cantine è poi stato domato, in circa due ore, dagli stessi pompieri, che ora accerteranno insieme alla polizia locale le cause del rogo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 17 aprile 2021: tutti i dati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento