Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Brescia 2 / Via Rodi

Brescia: la scuola è ghiacciata, gli studenti si rifiutano di entrare

La protesta degli studenti (e di qualche insegnante) dell'istituto Golgi di Brescia: a scuola il riscaldamento non funziona, i ragazzi scendono in mezzo alla strada

Un centinaio di ragazzi dell'istituto Golgi di Brescia in mezzo alla strada per protestare: a scuola il riscaldamento non funziona. Non è la prima volta: il meccanismo non sarebbe tanto diverso da quello che ha già creato problemi in una scuola della provincia, a Vobarno, dove già gli studenti (e i genitori, e gli insegnanti) sono scesi per strada “armati” di coperte quando il riscaldamento non funziona.

Il meccanismo: ogni sera, quando la scuola è chiusa, per motivi di sicurezza gli impianti di riscaldamento si spengono. Ma dovrebbero ripartire, in automatico, la mattina seguente. Uno dei motivi per cui, di base, il lunedì la scuola è sempre fredda e fatica a scaldarsi: la domenica rimane tutto spento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: la scuola è ghiacciata, gli studenti si rifiutano di entrare

BresciaToday è in caricamento